Fortaleza - Cearà

01
02
03
04

 

05
06
07
08

 

 

 

L'ora in Fortaleza Cearà (Brasile):

FUSO ORARIO VALUTA
valuta Eur Brl

 

Nell’area nord orientale del Brasile, a nord del deserto del Sertao, sorge la seconda città dello Stato del Cearà, Fortaleza è una città del nord-est del Brasile, capitale dello Stato del Ceará ed è la quinta città più grande del Brasile.
Appartiene alla mesoregione metropolitana de Fortaleza e alla microregione di Fortaleza. La città si è sviluppata sulle rive del torrente Pajeú, e si trova a 2.285 km da Brasilia.
L’origine della città è avvolta da un piccolo mistero e sembra essere legata all’occupazione delle forze olandesi risalente alla metà del 1600: nel 1649 il governatore olandese del Pernambuco, tal Schoonenborch, fece costruire una fortezza lungo il fiume Pajeú, intorno alla quale si sviluppò una cittadina che solo dopo la sconfitta delle truppe olandesi nel 1654, prese il nome di Forte de Nossa Senhora da Assunção per volere del nuovo governatore portoghese Alvaro de Azevedo Barreto.
Il nome attuale, Fortaleza, risale agli inizi del 1800 quando fu coniato anche il motto cittadino “Fortitude” dal latino “coraggio” presente tutt’oggi nello stemma cittadino.
Oggi la fortezza è sede di una caserma militare ma gli amanti della storia possono effettuare una visita guidata gratuita che comprende le antiche carceri ed un museo.
Localizzata sulla costa atlantica, con 34 km di spiagge, e posta ad un'altitudine media di 21 metri sul livello del mare, il comune si sviluppa su 313,8 km², per una popolazione che si aggira intorno ai 3,6 milioni di persone, con una densità di popolazione di 7.903 abitanti/km². È la città più popolata del Ceará, e la quinta del Brasile.
La Regione Metropolitana di Fortaleza conta 3.435.456 abitanti, ed è la settima più popolosa del Brasile, e la terza della Regione del Nord-Est.
Gli abitanti di Fortaleza, devono ringraziare Madre Natura per aver donato alla città un clima meraviglioso che le permette di essere frequentata dai turisti durante tutto il corso dell’anno.
In particolare offre un clima temperato ideale per bagni ed escursioni durante l’inverno brasiliano che corrisponde alla nostra estate.

Fortaleza possiede il 14° PIL più elevato del Brasile e il secondo tra le città del Nordest con 22,5 miliardi di reais, ed è un importante centro industriale e dei servizi, con il settimo maggiore potere d'acquisto del paese.
La città è una popolare destinazione turistica, con attrazioni come la Micareta Fortal alla fine di luglio e il più alto parco acquatico del Brasile, il Beach Park. È sede del Banco do Nordeste, e della Companhia Ferroviária do Nordeste e del DNOCS.

La città è servita da un aeroporto, l'Aeroporto di Fortaleza-Pinto Martins, dal quale è possibile usufruire di voli nazionali ed internazionali. La BR-116, la più importante strada brasiliana, inizia a Fortaleza.

È la seconda città più importante della regione dopo Salvador di Bahia, ed è la quarta capitale del Brasile. Fortaleza ha un'area di 336 km quadrati. A nord è bagnata dall'Oceano Atlantico, a sud confina con le città di Pacatuba, Eusébio, Maracanaù e Itaitinga. Ad est confina con la città di Aquiraz e l'Oceano Atlantico. In fine ad ovest con la città di Caucaia.



bandiera fortaleza ceara